Dialogo è accettare l'altro come è e come egli stesso si definisce e si presenta a noi, di non cessare di essere se stessi mentre ci si confronta con il diverso, di essere consapevoli che la nostra identità esce arricchita e non sminuita da chi di questa identità non accetta alcuni elementi, magari anche quelli che noi riteniamo fondamentali. La riconciliazione è possibile, tra i cristiani e nella compagnia degli uomini. (Enzo Bianchi, priore della Comunità di Bose)


Relazioni della giornata su Matteo Ricci

Potete scaricare dai link qua sotto le registrazioni degli interventi della giornata di formazione dell'arcipelago ignazionano su Matteo Ricci svoltasi a Marana-thà il 7 febbraio.

Presentazione di Matteo Ricci da parte di alcuni studenti

Relazione della professoressa Michela Fontana

Relazione di p. Stefano Titta s.j.


Fonte:

Centro Poggeschi

10 marzo 2010