Dialogo è accettare l'altro come è e come egli stesso si definisce e si presenta a noi, di non cessare di essere se stessi mentre ci si confronta con il diverso, di essere consapevoli che la nostra identità esce arricchita e non sminuita da chi di questa identità non accetta alcuni elementi, magari anche quelli che noi riteniamo fondamentali. La riconciliazione è possibile, tra i cristiani e nella compagnia degli uomini. (Enzo Bianchi, priore della Comunità di Bose)


Confict and Accomodation: Matteor Ricci's Approach to Catholic Evangelization in China

St. Anthony of Padua Institute: The First Father Matthias Lu Memorial Lecture and a Manhattan Forum lecture: "Confict and Accomodation: Matteor Ricci's Approach to Catholic Evangelization in China," by Dr. Anthony E. Clark

Saturday, May 8, 2010 at Father Kozina Hal, St. Margaret Mary Church

In hindsight which was the more feasible approach, evangelizing the literati or the masses? And what sort of cultural, social, or political obstaces to evangelization existed in imperial China that did not exist in imperial Rome?