Dialogo è accettare l'altro come è e come egli stesso si definisce e si presenta a noi, di non cessare di essere se stessi mentre ci si confronta con il diverso, di essere consapevoli che la nostra identità esce arricchita e non sminuita da chi di questa identità non accetta alcuni elementi, magari anche quelli che noi riteniamo fondamentali. La riconciliazione è possibile, tra i cristiani e nella compagnia degli uomini. (Enzo Bianchi, priore della Comunità di Bose)


"Astronomia ieri e oggi - Il viaggio dell'uomo lungo le mappe celesti" Presentazione del libro in occasione del quarto centenario della morte di Padre Matteo Ricci

Cartellone della manifestazioneSede

Museo del Balì - Saltara (PU)

Periodo

Venerdi 14 maggio 2010 - ore 17.00

Promosso da

MIUR e Società Astronomica Italiana (SAiT)

Programma

17:00
Accoglienza e indirizzo di saluto da parte della Prof. Rosanna Valeri, Presidente della Fondazione Museo del Balì.

17:15
Introduzione e presentazione generale del libro
Dr. Giuseppe Marucci, ispettore tecnico MIUR
Dr. Monica La Torre, casa Editrice Edicit - Editrice Centro Italia

17:45
"Astronomia ieri ed oggi: uno strumento per la didattica interdisciplinare"
Prof. Aldo Altamore, Università Roma Tre

18:15
"La Cina di Matteo Ricci e l'astronomia"
Prof. Filippo Mignini, Università di Macerata
Direttore dell'Istituto Matteo Ricci, Macerata

19:15
Discussione e Conclusioni

Alcune informazioni

Il libro "Astronomia ieri e oggi", voluto dal MIUR in occasione dell'Anno Internazionale dell'Astronomia 2009 e patrocinato dalla Società Astronomica Italiana, è in linea con le indicazioni dell'Unione Astronomica Internazionale. La IAU difatti ha recentemente diffuso il piano strategico 2010-20, intitolato "Astronomia per un mondo in sviluppo", nel quale viene sottolineato l'importante ruolo che questa scienza può svolgere ai fini dello sviluppo culturale, sociale e tecnologico, anche nei paesi emergenti.

Il testo, attraverso i contributi originali forniti da autori diversi per sensibilità e formazione culturale, copre numerosi argomenti che toccano sia la storia dell'astronomia che il suo sviluppo attuale, fortemente determinato dal progresso tecnologico. E questo, senza trascurare gli interrogativi che l'uomo si pone davanti alla stupefacente consapevolezza, emersa dall'investigazione scientifica degli ultimi due secoli, di un Cosmo in continua evoluzione.

Particolarmente pregevole per le immagini e per l'impostazione grafica, edito dalla Edicit - Editrice Centro Italia, il libro vuole essere una guida ed un supporto per i docenti; rappresenta un ulteriore contributo del MIUR al miglioramento della didattica delle scienze in generale e dell'astronomia in particolare, e va ad affiancarsi alla raccolta di schede didattiche "Astronomia in rete", pubblicata alcuni anni fa e ristampata per l'occasione.

I partecipanti all'incontro riceveranno in omaggio una copia del libro