Dialogo è accettare l'altro come è e come egli stesso si definisce e si presenta a noi, di non cessare di essere se stessi mentre ci si confronta con il diverso, di essere consapevoli che la nostra identità esce arricchita e non sminuita da chi di questa identità non accetta alcuni elementi, magari anche quelli che noi riteniamo fondamentali. La riconciliazione è possibile, tra i cristiani e nella compagnia degli uomini. (Enzo Bianchi, priore della Comunità di Bose)


La Cina di Maurizio Scarpari sarà presentata a Fermo

Presente anche il consigliere culturale dell'ambasciata cinese Zhang Jianda

Mercoledì 19 maggio 2010 alle ore 21,00 al Palazzo dei Priori di Fermo verrà presentata l'opera la Cina, a cura di Maurizio Scarpari, edita dalla casa editrice Einaudi, un incontro promosso dalla Provincia di Fermo e dall'Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia in collaborazione con la Regione Marche, il Comune di Fermo, l'Istituto per la Storia del Movimento di Liberazione della Marche di Fermo e il Punto Einaudi.

L'iniziativa si colloca nell'ambito del dialogo tra culture, considerando la forte presenza di una comunità cinese nel territorio fermano, ma anche l'occasione delle celebrazioni del quarto centenario della morte di padre Matteo Ricci, che con la sua presenza in Cina, sotto il segno dell'amicizia, ha costruito una via da seguire ancora oggi; tra l'altro Dell'Amicizia che è il titolo della prima opera scritta da Ricci in cinese viene utilizzato come sfondo sull' invito di questa presentazione per ribadire l'amicizia tra l'Italia e la Cina che ospita attualmente a Shangai l'importante mostra Matteo Ricci. Incontro di civiltà nella Cina dei Ming .

Ospite d'onore sarà il Consigliere culturale dell'Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia, Zhang Jianda che verrà ricevuto dal Vicepresidente della Regione Marche Paolo Petrini, dal Presidente della Provincia Fabrizio Cesetti, dal Sindaco di Fermo Saturnino di Ruscio, dall'Assessore alla Cultura e all'Immigrazione Giuseppe Buondonno, organizzatore dell'iniziativa, e dal Presidente del Comitato per le celebrazioni del IV centenario della morte di padre Matteo Ricci, Adriano Ciaffi.

L'opera la Cina in 4 volumi, verrà illustrata dall'intervento del curatore Maurizio Scarpari, docente di lingua cinese all'Università Ca' Foscari di Venezia, uno dei maggiori sinologi italiani. La Cina è una nuova "grande opera" dal respiro internazionale, che si avvale dei contributi dei maggiori studiosi a livello mondiale della materia, la prima opera che considera l'intera civiltà cinese riservando il giusto spazio alla storia della letteratura, della filosofia, dell'arte, delle scienze e dell'economia, tenendo spesso in primo piano i rapporti tra la Cina e il mondo esterno, a partire dalle origini e fino ai giorni nostri.

Nel corso della serata si esibiranno alcuni studenti di canto cinesi del Conservatorio G.B. Pergolesi di Fermo.

Informazioni: tel. 0734 232248 0734 232245

www.provincia.fm.it

www.padrematteoricci.it/Eventi


Fonte:

Padre Matteo Ricci

17 maggio 2010